Separazione del crocifisso dalla croce e direzione del restauro

31 Maggio 2024

L’intensa campagna diagnostica e l’esame dell’opera dopo una prima pulitura superficiale hanno reso possibile elaborare una metodologia che consentisse la separazione del Cristo dalla croce senza alterare i 6 perni che li tenevano uniti. Per riuscire a restaurare anche l’interno del Crocifisso e meglio consolidare la parte lignea per garantire una maggiore tenuta dell’opera si è deciso di procedere alla momentanea separazione di Cristo e Croce attuata sollevando il Crocifisso e sfilando i perni dalla croce senza tagliarli o rimuoverli.

Questa operazione permetterà anche uno studio più approfondito della Croce e della parte interna del Crocifisso che consentirà una maggiore stabilità nella ricollocazione nel Tempietto a fine restauro.

Il Comitato promotore ha accettato le linee guida proposte dal Comitato scientifico che orientano il restauro verso la rimozione dello strato scuro superficiale composto da una miscela di carbone, cera d’api e o che ricopre il Volto Santo, alterandone il modellato finemente scolpito. Sarà possibile quindi far tornare alla luce la veste blu scuro, realizzata con lapislazzuli puro e olio, sia le dorature che ornavano le maniche e il collo della veste. Gli incarnati torneranno ad una colorazione più chiara che ha caratterizzato il Volto Santo, almeno fino al Seicento, come ci mostrano diverse sue raffigurazioni nei secoli. Barba e capelli recupereranno la colorazione giallo-bruna originaria.

La Croce ha rilevato uno strato di azzurrite molto lacunoso e fragile che ha fatto optare per il recupero della policromia sottostante più estesa, meglio conservata e realizzata con materia molto più preziosa: pigmenti rossi con decorazioni bianche e righe di lapislazzuli, legati con una tempera a uovo.

Sotto alcuni scatti realizzati durante l'intervento di separazione del crocifisso dalla croce e alcuni dettagli delle policromie recuperate.

81-VSA011643
141-VSA011966
123-VSA011895
122-VSA011891
54-VSA011447
03_Volto Santo_LV copia
IMG_1767
155-VSA012030